Presentazione

Dove
Campsirago Residenza, Colle Brianza
Quando
Ore 16.00

Inaugurazione Vivarium e presentazione del progetto Saluti da…

Inaugura il festival la presentazione di Vivarium, installazione artistica site-specific in cui musiche, suoni e una drammaturgia originale convivono e si fondono con sorprendenti opere digitali in realtà aumentata. Un percorso artistico e itinerante nel bosco fruibile attraverso il proprio smartphone, prodotto e realizzato da Campsirago Residenza e dalla Cooperativa Bepart. A seguire presentazione del progetto fotografico partecipativo di Marilyne Grimmer (fotografa e visual artist francese) Saluti da…, vincitore del bando OPEN CREAZIONE CONTEMPORANEA 2020 – ospitalità.

Installazione artistica

Dove
Da Campsirago Residenza all’eremo di San Genesio
Quando
Ore 17.00 – 19.00 – 20.00

Visita guidata Vivarium

Vivarium è un percorso artistico e itinerante nel bosco, un’installazione site-specific nella quale lo smartphone è lo strumento che apre al mondo dell’invisibile. Un’esperienza immersiva in natura in cui musiche, suoni e una drammaturgia originale convivono e si fondono con sorprendenti opere digitali in realtà aumentata. Lungo il sentiero dal borgo di Campsirago all’eremo di San Genesio ti troverai a contatto con elementi naturali, giochi di luce, soglie da attraversare e animali fantastici con cui potrai interagire. Sarà proprio la app a guidarti lungo nove tappe in cui il mondo della natura, della matematica che lo governa e degli spiriti che la pervadono aprono a nuovi immaginari e a una diversa percezione del paesaggio che ti circonda.

Talk

Dove
Campsirago Residenza, Colle Brianza
Quando
Ore 18.00

Teatro e digitale. Talk a cura di Oliviero Ponte di Pino con Laura Valli e Francesca Guiotto

Spettacolo con cena

Dove
Osteria Stala del Rè, fraz. Campsirago, Colle Brianza  Residenza
Quando
Ore 20.00

Saga salsa noir

Saga Salsa Noir è un atto unico “da tavola”, incentrato su una veglia funebre, con un sapore che ricorda le commedie di Achille Campanile. Il pasto però rimane sospeso, in un’atmosfera comicamente noir, densa di suspense. A essere servito in tavola c’è solo un mistero, di cui gli spettatori dovranno venire a capo. La morte che ha toccato le protagoniste della storia è una morte naturale? O si è consumato un orrendo crimine? Se si, chi è il colpevole? Così i racconti sul cibo si mescolano a echi shakespeariani, in un cluedo surreale, con finale a sorpresa, intriso di commedia all’italiana.

Concerto - spettacolo

Dove
Campsirago Residenza, Colle Brianza
Quando
Ore 21.30

Forze della natura

Il duo Le NoChoice, composto dalla scrittrice Federica Tuzi e dalla musicista e cantante olandese Merel Van Dijk, presenta un concerto teatrale che utilizza l’ironia per interrogarsi sui grandi temi dell’esistenza e sulle relazioni sentimentali. Deluse dall’Antropocene, hanno deciso di  rivolgersi alle forze della natura: animali, vegetali, piante psichedeliche, fenomeni tellurici… e se la natura potesse fornirci delle risposte, o quantomeno dei modelli? Così Le NoChoice hanno sostituito i drammi relazionali con la tettonica delle zolle, le discussioni sulla vicinanza e la lontananza per abbracciare (non troppo da vicino) i porcospini, le infinite terapie psicologiche per gettarsi nel mondo dell’Ayahuasca.