Spettacolo

Dove
Lungolago Martiri della Libertà, Olginate
Quando
Doppia replica ore 10.30 e ore 16.00

E io non scenderò più

I bambini scoprono le avventure di un ragazzino che vive sugli alberi. La narrazione si alterna a scene grottesche, buffe, poetiche, coinvolgenti: si racconta di com’è star sopra un ramo al tramonto e sentire il profumo delle magnolie e innamorarsi, per la prima volta, a undici anni. Di ladri di frutta, dell’incontro con il temibile Gian de Brughi, il brigante appassionato di libri. E di Cosimo Piovasco di Rondò, il ragazzino che viveva sugli alberi in un mondo tutto suo, ma che riusciva a stare con gli altri come nessuno. E io non scenderò più parla ai ragazzini dell’amore per la libertà e per la scoperta della natura, dell’avventurosa ricerca d’identità che c’è in ognuno, della voglia di crescere e al tempo stesso di restare bambini.

Spettacolo

Dove
Parco di Villa D’Adda Sirtori, Olginate
Quando
Ore 16.00

Spettacolo

Dove
Parco Villa D’Adda Sirtori, Olginate
Quando
Ore 20.30

Annotazioni per un Faust _studio per luoghi remoti

Uno spettacolo di teatrodanza in una prima replica sperimentale e site-specific. Annotazioni per un Faust è ricerca etica all’interno dell’estetica, è ricerca di eleganza all’interno della violenza del patto, è ricerca di un cambiamento ad ogni costo, a tutti i costi, sino alla dannazione. Faust è costituito della pluralità della società contemporanea, bulimica di segni e simboli; è la molteplicità descritta da Calvino nelle Lezioni Americane, è la società da oltrepassare in cerca di un nuovo equilibrio. Annotazioni per un Faust propone attraverso la danza, una visione di arte partecipata alternativa.

Spettacolo

Dove
Parco Villa D’Adda Sirtori, Olginate
Quando
Ore 23.30

TRE_quanto vale un essere umano?
Working progress

Con la regia Silvia Gribaudi e Matteo Maffesanti. TRE è una performance che nasce da alcune domande: Chi crediamo di essere? Chi siamo? Chi vorremmo essere? Che valore diamo al corpo? Quali sono i nostri valori? Quanto vale un essere umano? TRE è un lavoro di Qui e Ora Residenza Teatrale che è nato prima della pandemia e che ora riprende il suo processo creativo.