Spettacolo per l'infanzia tout public

Dove
Yurta alla Tana, fraz. Bestetto, Colle Brianza
Quando
Ore 17.00

Angeli di terra

Uno spettacolo che, attraverso il suono creato dal vivo, e quindi reso possibile dall’improvvisazione, e la terra nelle sue molte forme, quella polverosa della sabbia, quella liquida del fango, quella plastica manipolata, conduce in un’immersione visiva e sonora di scoperta. Un’esperienza percettiva di come vita e suono siano indissolubilmente legati: il suono esiste anche laddove sembra esserci silenzio, e dunque la rinascita della vita è sempre possibile. In scena un’attrice e un musicista compiono un rituale di trasformazione della materia che riporta fertilità alla terra, salvando metaforicamente ciò che di più prezioso e in pericolo abbiamo al mondo: la vita delle piante.

Concerto

Dove
Mulino Tincati, fraz. Mondonico, Olgiate Molgora
Quando
ore 19.00

Canti del vivo

Il repertorio di canti proposti attraversa l’universo di diverse culture tradizionali e i testi sono vere e proprie poesie in cui l’essere umano trovandosi di fronte a se stesso e non sapendo come parlarne nel linguaggio ordinario, ha scelto la via del canto come espressione più efficace del proprio mondo interno in relazione all’universo. Sono i canti dell’anima, i canti della presenza, la “poesia anonima” dei nostri antenati, la radice da cui siamo scaturiti e vibrano nelle nostre fibre più profonde. Sono timbri, ritmi e melodie in grado di assorbire le acustiche di un luogo e dalle sonorità degli esseri che lo abitano, ritrovare un’empatia con quelle atmosfere e irradiare tutto ciò al cospetto di una nuova comunità.

spettacolo

Dove
Corte del Gelso, via Emilio Gola 33, fraz. Mondonico, Olgiate Molgora
Quando
ore 21.00

Preghiera del mattino

La donna nell’Antico testamento spesso non ha neppure un nome e spesso subisce torti o violenze che vengono riferiti senza soffermarcisi troppo, come fatti accessori o inevitabili. Come se il messaggio, il senso alto, reclamasse qualche piccolo sacrificio, qualche piccolo torto di servizio, in nome di qualcosa di più grande e più importante, che non può avere occhi e attenzione per tutti.

concerto

Dove
Corte del Gelso
via Emilio Gola 33
fraz. Mondonico, Olgiate Molgora
Quando
ore 22.30

L’uomo meccanico

Luca Maria Baldini cura la sonorizzazione live del film muto L’uomo meccanico, il primo film italiano di fantascienza che nel 2021 compie 100 anni.  

Se l’uomo meccanico di ieri è uno strumento nelle mani di pochi in grado di controllare e sopraffare, l’uomo meccanico del nostro secolo, immaginato e sonorizzato da Luca Maria Baldini è la sorveglianza continua cui si è esposti attraverso la tecnologia, la sudditanza agli smartphone, alle piattaforme social. Musicalmente, sono i suoni della contemporaneità a combattere contro le immagini (restaurate) del secolo scorso.